L’incantesimo Cervantes

16 maggio 2013 § 2 commenti

Pietro Citati rilegge il grande romanzo spagnolo, sfidando le precedenti edizioni critiche, e aggiunge nuove fascinazioni

§ 2 risposte a L’incantesimo Cervantes

  • iraida2 scrive:

    L’analisi del Don Chisciotte di Cervantes ha chiuso, proprio in questi giorni, un percorso da me programmato quest’anno al liceo, sul poema cavalleresco. Siamo partiti dai cicli bretone e carolingio, poi l’Innamorato del Boiardo, il Furioso, fino al prode Goffredo del Tasso. Ma mi rendo conto che ogni volta che ci si imbatte nella storia di Alonso Quijano, si viene rapiti dall’incantesimo (appunto) che esercita, su chiunque, il personaggio di Quijote. E, come dice Citati, ogni lettore è invitato a partecipare.
    La recensione di Citati mi ha incuriosita, credo che lo leggerò.
    Buona serata

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo L’incantesimo Cervantes su Moralia in Lob.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: