Dilemmi

Esiste un confine tra il mimetismo sociale e la paura di rimanere prigionieri del giudizio degli altri? Si può uscire dall’immagine che si è costruita per difendersi? O si perde per sempre la propria ragione d’essere?

Question

Annunci

6 Comments

      1. Perentorio o no, chi rimane prigioniero dei giudizi altrui vive e pensa in maniera condizionata. Poi ci sono giudizi sommari, estraolati dalla vulgata comune. Voler fare una bella casisistica si rischia di scrivere un romanzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...