Lasciarsi un po’

3 febbraio 2014 § 8 commenti

La relazione d’emergenza, il sesso di rimbalzo e tutti i rimedi scientifici alle pene d’amore

Leggi l’articolo

§ 8 risposte a Lasciarsi un po’

  • helios2012 scrive:

    Per carità…!

    Così oltre alla sofferenza poi ci sarebbe il senso di colpa di essersi buttate via con il primo venuto… 🙂

    Fortunatamente non ci sono solo pecore, ma anche pecore nere (nel senso che non rientrano nel gruppo)…ma forse questo lo scienziato non l’ha ancora scoperto😉

    • Moralia in lob scrive:

      Parli con una di quelle percore nere, anche se non ci vedo assolutamente nulla di male in questi comportamenti, anzi a volte secondo me aiuterebbero….

      • helios2012 scrive:

        Non vorrei aver da l’impressione di una moralista.🙂

        Ogni persona è a sé e di conseguenza agisce come meglio crede.

        Penso solo che in un momento critico ( a meno ci si imbatta in un’ipotetica anima gemella ma suppongo non si abbia neppure la capacità di individuarla) non so a che serva una vendetta del genere.

        Per il mio punto di vista, mangiare una minestra che neppure ti piace mi sembra da fessi oltre che un atto autolesionista. (spirito vendicativo permettendo🙂

      • Moralia in lob scrive:

        Non l’hai data affatto. Si può ragionare su un tema senza essere per forza inquadrati in uno schema dato.
        Ciao🙂

  • ellagadda scrive:

    Concordo: siamo pecore che rimbalzano!😀
    A me piace essere simile agli altri e non sentirmi un alieno o un mostro, anche perché, se così non fosse, non potremmo piangere ridendo delle disgrazie amorose comuni!

  • newwhitebear scrive:

    Letto l’articolo, che non mi pare dica nulla di nuovo rispetto a quello che noi comuni mortali e non scienziati (??) vediamo tutti i gironi sotto i nostri occhi o che leggiamo con ritmo crescente sui social network.
    Quello che stupisce è la risonanza di aver scoperto l’acqua calda.

    • Moralia in lob scrive:

      “questi ricercatori del Missouri hanno confermato (non certo scoperto) che reagiamo un po’ tutti allo stesso modo, e per gli stessi motivi, proprio come nei film, come nelle canzoni”.

      Sono d’accordo, ormai parecchie ricerche fanno sorridere, anche se qui è dichiarato esplicitamente.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Lasciarsi un po’ su Moralia in Lob.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: